• it

Niente finale per Bolelli-Fognini

ROLEX MONTE-CARLO MASTERS 2019
21.04.2018

Bolelli e Fognini sono stati battuti dai gemelli Bryan 4-6, 6-3, 10-7, e hanno visto sfumare la finale.

Già recordmen per il numero di titoli in doppio del Rolex Monte-Carlo Masters (5), i gemelli Bob e Mike Bryan continuano a scrivere la loro leggenda, anche se il loro apogeo è ormai alle loro spalle. Battendo la coppia italiana di Fabio Fognini e Simone Bolelli, sabato in semifinale si sono qualificati per la loro 9a finale a Monaco.

E non hanno dunque mai perso in semifinale sui campi del Monte-Carlo Country Club.

Nonostante fossero in svantaggio al primo set, i Bryan sono sempre rimasti uniti, contrariamente agli italiani e in particolare Fabio Fognini che essersi fatto tristemente notare per il suo comportamento da star sul campo di Principi in singolo, non ha migliorato la sua fama sul campo Rainier III lanciando la sua racchetta a terra varie volte nel super tie-break.