Tutti alla Pratica

Mentre il primo turno delle qualificazioni é in pieno svolgimento sul Campo Rainier III e soprattutto sul Campo dei Principi, i campi annessi, nella parte alta del Monte Carlo Country Club non si svuotano. Tutti i giocatori del Monte-Carlo Rolex Masters si allenano prima della loro partita d’esordio nel torneo.

Il balletto è classico, ma attira l’attenzione ogni anno. Se gli appassionati dei match sono già appostati nelle tribune per assistere alle prime partite di qualificazione, attenti a scoprire nuovi talenti e incoraggiare gli ex grandi nomi sempre disposti a (ri)farsi un posto al sole, la grande la maggioranza degli spettatori del sabato si accalca sui campi 7, 8, 10 e 12. Macchine fotografiche sguainate, smartphone carichi al 100%, penne e quaderni in mano, il pubblico ha una sola ossessione. Vedere Nadal, Djokovic, Murray e altre stelle del circuito ATP.


E il minimo che possiamo dire è che il desiderio dei fan sia esaudito fin dalle 10h del mattino. Non c’è tempo da perdere in effetti prima dell’inizio del Masters 1000 della stagione sulla terra battuta. Da un lato, Rafael Nadal e David Goffin. Appena dietro Novak Djokovic e Stan Wawrinka. Ma anche Marin Cilic o ancora Lucas Pouille e Dominic Thiem. Colpi, colpi e ancora colpi. Esercizi specifici, in particolare per le scivolate. E set di allenamento. Sotto il controllo di Toni Nadal, Carlos Moya, Marian Vajda, Magnus Norman, Emmanuel Planque e gli altri, degli allenatori particolarmente inclini a fornire preziosi consigli.


Nadal mette la stessa intensità che in una finale del torneo. Goffin suda sotto lo sforzo e il lift dello spagnolo. Soffrire per essere pronti. Wawrinka sembra già tagliente, ma controlla più o meno bene la pallina secondo i punti. Quanto a Djokovic, prende la palla in anticipo, gioca completamente in relax dopo molto riscaldamento e dopo aver allungato il gomito dolorante.


Sulla scia, Gilles Simon si astiene anche lui da una grande sessione. Due ore per la maggior parte i campioni. Non c’è più tempo da perdere …

I nostri partner